Direzione Apple: Jobs fuori gioco

A quanto pare il ben famoso padrone non chè direttore dell’azienda della mela morsicata pare abbia ceduto il passo al suo già auspicato più volte successore Tim Cook! Questo mette preoccupazione poichè Steve Jobs abbandona sempre in un solo momento la direzione: quando la sua salute viene a mancare. Già svariate volte è stato visto sparire per alcuni mesi a causa del suo cancro al pancreas, con varie indiscrezioni riguardo alla sua possibile morte.

Sicuramente Jobs non rimarrà in disparte infatti vorrebbe essere a capo del consiglio interno ad Apple pur mantenendo i privilegi di proprietario stesso dell’azienda. Gli azionisti della casa di Cupertino non ha reagito proprio bene alla notizia delle sue dimissioni difatti c’è stato un calo dei titoli Apple non trascurabile senza contare che in caso di morte di Jobs si ipotizza un calo del titolo in Borsa di quasi il 25%.

Sarà in grado Cook di mantenere alti i livelli di qualità Apple? Ma soprattutto sarà in grado di effettuare le presentazioni spettacolari quanto interessanti del buon vecchio Jobs? Staremo a vedere voi che ne pensate come andrà a finire ?


One Response to “Direzione Apple: Jobs fuori gioco”

  1. Giancarlo says:

    Rivenditori Apple poco collaboranti.
    “Work Torino” Milano – c.so XXII marzo

Leave a Reply